salta al contenuto

Procura della Repubblica di Fermo

La Procura della Repubblica svolge le attività descritte nell' art. 73 del R.D. 30 gennaio 1941, n. 12 sull'Ordinamento giudiziario, legge che disciplina l'organizzazione della magistratura e ne descrive le funzioni.

In particolare le attribuzione generali del Pubblico Ministero, cioè dei Magistrati che, nel loro complesso, compongono la Procura della Repubblica, sono le seguenti:

  • Sorveglianza sull'osservanza delle leggi e sulla pronta e regolare amministrazione della giustizia
  • Tutela dei diritti dello Stato, delle persone giuridiche e degli incapaci
  • Repressione dei reati
  • Esecuzione dei giudicati in materia penale

Pertanto, l'ufficio è una unità totalmente indipendente dal Tribunale di Fermo avendo propri magistrati e proprio personale amministrativo.

Pur essendo ubicato nello stesso Palazzo di Giustizia del Tribunale di Fermo (ultimo piano) ha a capo il Procuratore della Repubblica che è a tutti gli effetti capo dell'ufficio.

Tra i tanti servizi che la Procura di Fermo offre agli utenti vi sono il rilascio di:

  • certificato di Casellario Giudiziale
  • certificato di carichi pendenti
  • apostille e legalizzazioni per atti da inviare all'estero
  • certificato di chiusura istruttoria
  • altri atti e certificati relativi soprattutto a procedure penali.

Ulteriori informazioni e servizi della Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Fermo sono reperibili sul sito http://www.procura.fermo.it o contattando i numeri:

  • 0734-282211 – Ufficio del Direttore Amministrativo
  • 0734-282267 – Ufficio Relazioni con il Pubblico
  • 0734-282208 – Casellario Giudiziale